Blum_ME10437287

Höchst, Austria | maggio 2021

Il comfort abitativo di domani grazie ai mobili collegati in rete

Blum porta l'infrastruttura per le soluzioni intelligenti nei mobili

A interzum digitale di quest'anno, l'azienda austriaca Blum presenterà un'infrastruttura per portare le applicazioni intelligenti nei mobili. Crea la spina dorsale per le applicazioni future e le idee intelligenti dei produttori di mobili ed elettrodomestici della cucina. In un'area separata dello stand della fiera digitale, lo specialista degli accessori per mobili presenta la sua visione di una casa collegata in rete.

 

Nell'ambito di interzum 2021 digitale, il produttore austriaco di accessori per mobili Blum presenta la sua visione di una casa intelligente in un'area dedicata dello stand della fiera. Non si tratta solo di controllo vocale, ma di collegamento in rete e automazione. Come conseguenza della digitalizzazione di tutti gli ambiti della vita, Blum mostra come i mobili collegati in rete e alimentati ad energia forniranno in futuro un ulteriore comfort abitativo. In termini concreti, l'esperto di accessori presenta quest'idea sotto forma di un'infrastruttura modulare che può essere utilizzata per fornire energia nei mobili con il minimo sforzo. La soluzione sofisticata e facile da integrare serve come base per future applicazioni elettriche e intelligenti, sia con controllo vocale che come base per la domotica.

Aumentare il comfort abitativo con soluzioni intelligenti
Il Product Manager Fabian Längle spiega l'idea dietro l'elettrificazione dei mobili: "Creiamo un'infrastruttura che può essere costantemente ampliata. Non solo con nostre applicazioni, ma come base per addetti alla lavorazione di mobili innovativi e persino produttori di elettrodomestici". Vede molte altre applicazioni che potrebbero essere implementate in futuro, fornendo non solo design e spazio di stivaggio, ma anche funzionalità estesa, e rendendo i mobili più attraenti: "Possiamo immaginare diversi casi d'uso. Riscaldamento, raffreddamento, chiusura intelligente, il potenziale di idee creative è enorme".

Sistema per le idee del futuro
Blum mostrerà in fiera due esempi concreti di come l'elettricità può essere utilizzata nei mobili: cassettoni illuminati e un connettore USB-C. La luce nei mobili assolve qui due scopi diversi: la funzione, in quanto il contenuto dei cassettoni è ben illuminato e visibile, e l'emozione, in quanto gli effetti decorativi possono essere creati dall'illuminazione carica di atmosfera. Con l'allacciamento elettrico incorporato nello schienale del cassetto, Blum presenta un'interfaccia che può essere utilizzata in vari modi. L'azienda si affida qui allo standard USB-C ampiamente utilizzato e consente così a molti dispositivi intelligenti di essere caricati dove vengono anche riposti. Questi possono essere smartphone, tablet o computer portatili, ma anche elettrodomestici della cucina a batteria o rasoi elettrici possono essere alimentati in questo modo. In futuro, sarà concepibile anche la ricarica senza fili tramite l'integrazione di pad di ricarica.

Nuove tecnologie, obiettivo immutato: più convenienza
Con la sua innovazione, il produttore di accessori per mobili vuole offrire ai clienti una risposta alla tendenza della Smart Home. L'obiettivo rimane sempre il valore aggiunto per l'utilizzatore di mobili. L'esperto Blum, Fabian Längle, spiega: "Al centro dell'attenzione c'è sempre un concetto fondamentale: creare soluzioni su misura che rendono l'abitare più confortevole. Siamo convinti che a questo scopo i mobili intelligenti giocheranno un ruolo importante in futuro".

In futuro, Blum offrirà un'infrastruttura che fornisce energia ai mobili e crea una base per diverse applicazioni

L'illuminazione dei mobili è funzionale, in quanto rende visibile il contenuto del mobile, ed emozionale, in quanto crea un'illuminazione carica di atmosfera

Un'altra applicazione che può essere implementata con poco sforzo è l'integrazione di un connettore USB-C per la ricarica dei dispositivi

Referente
Julius Blum GmbH

Julius Blum GmbH

Werk 2

Yvonne Schrott-Greußing

Industriestrasse 1

6973 HÖCHST

Area download
Pylon Scarica il comunicato stampa ZIP | 987 MB


Asia
Europe
Oceania

Condividi pagina